La sclerosi e la lotta quotidiana di Gian Marco

Lui è Gian Marco e anche se pochi lo sanno è grazie a lui e alla sua creatività e professionalità se esiste il nostro sito di Facendocose.

Gianmarco ha una bella storia personale da raccontare, da quando cioè gli è stata diagnosticata la sclerosi multipla. Da quel momento la sua vita ha avuto altre priorità, oltre a portar aventi il suo lavoro di creativo e programmatore web.

Una storia che abbiamo conosciuto grazie al fatto che lui in questi anni ha condiviso i suoi sforzi, le sue paure e i suoi passi avanti senza reticenze e senza vergogne. E questa condivisione ci ha fatto prendere coscienza che dietro le vite che ci passano avanti ci sono lotte e difficoltà che magari non conosciamo e ci sogniamo nemmeno. Eppure esistono.

Ieri ha voluto mandare, dal suo profilo facebook, un altro messaggio di forza e resilienza. Un messaggio che abbraccia la bellezza della vita, l’altruismo dei medici e che sottolinea che questo nostro – oggi più che mai – bistrattato sistema sanitario nazionale abbia, come per ogni aspetto della vita, anche dei lati positivi.

Ecco il suo post:

25000€ / anno è il costo della mia terapia. Sinceramente sarei folle a criticare il sistema sanitario.

1- Non devo pagarla di tasca mia. Ci pensa lo stato e i contribuenti come me e te.

2- in questo periodo di forte stress per tutto il SSN non ho avuto un giorno di ritardo nella somministrazione.

3- È la terapia con i risultati più promettenti per limitare e ritardare gli effetti della Sclerosi multipla.

4- Per oggi è stato indetto uno sciopero di tutti i dipendenti statali. I miei medici e i miei infermieri sono qui con me. Hanno il diritto di scioperare eppure sono al fianco di tutti i pazienti.

5- Questo paese ha tanti problemi, ma vi assicuro che mi sta dando una chance!

Ne approfitto per dire grazie a tutto il personale ospedaliero, alle associazioni e ai medici. Siete anche i miei eroi.

Ps. Continuo a rivendicare la bellezza del mio maglione.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

On Key

Articoli correlati

Il villaggio di Giorgino

Di Mauro Tetti Sei a Cagliari ma non sei dentro la città, il villaggio pescatori, comunemente chiamato Giorgino è un posto magico e allo stesso

Tamponi gratis a Cagliari

Il 6 e 7 marzo, dalle 8,30 alle 13 e dalle 14 alle 18.00, per “Noi Cagliaritani” sarà possibile fare GRATIS il tampone naso-faringeo antigenico