Zona rossa e lo sfogo dell’imprenditrice Alice Fenu del centro estetico “Venere Beauty e Nails”

Alice Fenu titolare del centro estetico Venere Beauty e Nails di Capoterra si sfoga con queste parole:

“È passato più di un anno ma la situazione è sempre uguale: vediamo la nostra attività chiudere con l’agenda piena e tanti trattamenti prenotati .
Due settimane senza lavorare nel periodo più importante dell’anno saranno pesantissimi, e la rabbia è tanta verso chi se ne sta fregando!

Siamo stati il primo paese ad affrontare la pandemia e saremo gli ultimi ad uscirne per colpa di infinita incompetenza.
La classe politica italiana non mi rappresenta”

La categoria dell’estetica come i parrucchieri, i bar, i ristoranti il comparto turistico, gli ambulanti, chi organizza eventi é tutto completamente bloccato.

Da un anno l’unica soluzione che ha trovate questo governo è : STATE A CASA

Le soluzioni sono altre, l’Italia come la Francia e la Germania soffrono ad uscire da questa situazione. L’Inghilterra sta già pensando ad riaprire , cosa che ha già fatto Israele l’Australia con il suo “modello” vive una vita “quasi” normale.

Insomma dobbiamo trovare altre soluzioni! Questa non ci ha portato molto in la, perché Siamo sempre ritornati dove eravamo”

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

On Key

Articoli correlati