Si aspetta la luna – dialoghi tra i colori di Eva Fischer

“È arte solo quel che provoca emozioni” diceva Eva Fischer, la straordinaria artista di cui i Musei Civici sono lieti di presentare la prima antologica al Palazzo di Città dal titolo “Si aspetta la luna! Dialoghi tra i colori di Eva Fischer“.

L’artista, nata nel 1920 nell’ex Jugoslavia, giunta in Italia durante il periodo bellico a causa delle atrocità nazifasciste che sterminarono la sua famiglia di origini ebraiche, è stata l’ultima esponente della Scuola Romana.

La mostra, che si sviluppa sui quattro piani del museo, comprende più di cento opere pittoriche realizzate dall’artista in un ampio arco cronologico, dagli esordi agli ultimi anni della sua vita.

Sarà possibile visitarla da venerdì 21 maggio, tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 21:00.

Ricordiamo che l’accesso al Palazzo di Città è previsto con la funzione contingentata, nel rispetto delle misure anti COVID – 19.
Il sabato, la domenica e gli altri giorni festivi, è obbligatoria la prenotazione con almeno 24 ore di anticipo.

Comunicato stampa https://m.facebook.com/palazzodicittacagliari/

Tutte le info sul sito ufficiale dei musei civici https://sistemamuseale.museicivicicagliari.it/si-aspetta-la-luna-dialoghi-tra-i-colori-di-eva-fischer/?fbclid=IwAR327J8nZPCw1OzYeMFQiULnkWTqCyJxCnOhZBZhEgLwgDhJiUn2hxpFqLw

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

On Key

Articoli correlati