Se Cagliari è pioniera di flash mob

Il flash mob organizzato da due studenti universitari è stato replicato nel giro di alcune settimane anche in altre città. Dopo Milano, grande successo questo sabato in piazza del Popolo a Roma per  la coreografia del rapper Psy, il dj coreano che sta spopolando in tutto il mondo con la sua hit Gangnam style.

Migliaia di adolescenti si sono dati appuntamento dopo il tam tam partito in rete. Erano attese 15 mila persone, ma forse erano di più.  A Roma si è ballato col il music mob, ossia la musica oltre ad essere «sparata» dalle casse tradizionali era diffusa anche con l’applicazione che permette di sincronizzare decine di smartphone perché riproducano all’unisono la stessa traccia. E già pochi minuti dopo la performance era cliccatissima su tutti i social network.

E pensare che da noi molti avevano polemizzato con l’idea dei due ragazzi cagliaritani. Ecco il video del flash mob in piazza del Carmine.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
WhatsApp
On Key

Articoli correlati

Cala Gonone, why not?

A inizio luglio abbiamo deciso di passare un weekend a Cala Gonone. Cala Gonone è una destinazione che incanta i visitatori con il suo paesaggio