La storia di Cecilia Rovelli il Marinaio Lady della barca Ichnusa

In mare non avevo niente ed ero felice; fu naturale chiedermi cosa ci andavo a fare in città dove avevo tutto eppure ero insoddisfatta.

Eccola, lei è Cecilia Rovelli e ha lavorato per circa 16 anni come assistente medico chirurgo specializzato in odontostomatologia a Firenze.

Ha comprato casa, aveva un lavoro a tempo indeterminato, aveva le sue abitudini cittadine…. ma poi alla soglia dei 40 anni si è detta ….

È questo quello che voglio?

La sua passione è sempre stata il mare, prese il brevetto per DiveMaster Istructor subacqueo. E il mare la richiamava sempre.

Un giorno arriva la grande decisione di lasciare Firenze e arrivare a Cagliari per cercare un lavoro che la portasse proprio in mare.

Si imbarcò prima per la stagione estiva su Ichnusa, poi iniziò a prendersi tutte le certificazioni per l’organizzazione marittima internazionale ( IMO) fino ad ottenere il brevetto ufficiale di imbarco.

Eccola, adesso vive nel porto di Cagliari dove da 2 anni è il Marinaio lady su Ichnusa un Luna 50.

Questa barca è totalmente eco sostenibile ed a impatto zero (regolarmente certificata), con pannelli solari e pale eoliche, un motore elettrico solo per le manovre in porto, in quanto la barca va esclusivamente a vela, nel totale rispetto della natura, grazie a quasi 155 mq di superficie velica, Con il tempo è stato installato l’impianto fotovoltaico, eolico, il dissalatore, le casse delle acque nere, e si fa la raccolta differenziata

Come si svolge una classica giornata in barca?

Mi occupo di tutto: smonto, monto, faccio lavori di manutenzione, mi occupo di stuccare e resinare.In barca non sto mai ferma, c’è sempre qualcosa da sistemare e da controllare, durante la stagione estiva che qui a Cagliari dura parecchio e organizzo delle escursioni per i turisti.

 Ed ecco il sogno di Cecilia: Portare Ichnusa in giro per il mediterraneo e anche più in là, fino in Oceano. 

Cecilia per raccontare le sue giornate ha creato la pagina Un Marinaio Lady perchè ci teneva a dimostrare che il suo è un ruolo professionale, non un divertimento.

Le foto sono tutte della pagina Facebook di Cecilia https://m.facebook.com/unmarinaiolady/

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

On Key

Articoli correlati

il Bonus Cultura da 500 euro

Dal 31 gennaio 2023, dalle ore 13.00, prende il via la VII edizione di 18app, il Bonus Cultura da 500 euro ora da spendere in